David Axmark e Micheal “Monty” Widenius, iniziarono a scrivere il codice di MySQL® quando erano adolescenti, ma non avevano idea di ciò che avrebbero creato. Nel 1995 MySQL® divenne Open Source e nel 1996 venne distribuito per la prima volta riscuotendo un forte interesse.
Nel giro di pochi mesi centinaia di persone si iscrissero alla mailing list e migliaia furono i download. Fu un ottimo inizio per i due giovani e ambiziosi sviluppatori.

Una delle motivazioni più forti alla base del successo di MySQL® coincise con una delle sue caratteristiche principali: lo stesso Axmark svelò in una sessione “Tech Days di Sun Microsystems” nel febbraio del 2008 che già nel 1996 si era cercato di fare un pacchetto che consentisse compilazione e installazione in 15 minuti. L’idea di base era quella che chi voleva provare MySQL doveva poterlo fare in pochi minuti, e si sarebbe affezionato a MySQL® per 10 anni.

Un altro punto di forza di MySQL®, rivelato al medesimo evento da Axmark, fu la scelta vincente dell’ottimizzare MySQL® per il WEB. Tale scelta ha portato MySQL® a dominare il mercato dei Database per il web grazie al fatto che il tempo di connessione è più basso rispetto agli altri database tradizionali: infatti un’applicazione web necessita di connettersi ad un database molto più spesso di un applicazione tradizionale.

MySQL AB era il nome dell’azienda fondata da David Axmark e Monty Widenius che deteneva lo sviluppo di MySQL® fino a Gennaio 2008 quando (con una maxi acquisizione da un miliardo di dollari) Sun Microsystem ne acquisisce la proprietà (http://www.mysql.com/news-and-events/sun-to-acquire-mysql.html).
Nell’Aprile del 2009 Oracle (con un acquisizione di quasi 8 miliardi di dollari) a sua volta acquisisce SUN Microsystem e di conseguenza MySQL®.

La realtà di oggi è che circa il 66% delle aziende del mondo utilizzano o intendono utilizzare MySQL® nelle loro applicazioni e alcuni dei siti più popolari sul web, tra cui Google, Wikipedia, Facebook, Yahoo, eBay etc., ne fanno uso.

Per concludere oggi MySQL® è il database open source più famoso del mondo, con oltre 11 milioni di installazioni attive e 60.000 download giornalieri. Molte delle organizzazioni mondiali più grandi e in rapida crescita hanno scelto MySQL® per ridurre i tempi e i costi della realizzazione di siti web, sistemi business-critical e software pacchettizzato.